CRIF è un'azienda privata che gestisce la più grande banca dati di centrale rischi finanziari conosciuta come EURISC.

EURISC è collegato in via telematica a oltre seicento banche e finanziarie, alle quali permette di accedere ai dati conservati a fronte di richieste di finanziamenti e di controllare la situazione e l'affidabilità creditizia del richiedente.

Il Garante della Privacy ha stabilito i limiti di tempo per l'archiviazione in banca dati:

TIPO DI DATO

CANCELLAZIONE AUTOMATICA DA EURISC

Finanziamento in corso di istruttoria

Dopo 6 mesi dalla data di richiesta

Richieste di finanziamento rinunciate/rifiutate

Dopo 1 mese dalla data di rinuncia/rifiuto

Finanziamenti rimborsati regolarmente

Dopo 36 mesi dalla data di estinzione effettiva del rapporto di credito

Ritardi relativi a 1 o 2 rate (o mensilità)

Dopo 12 mesi dalla comunicazione di regolarizzazionea condizione

che nei 12 mesi i pagamenti siano sempre puntuali.

Ritardi relativi a 3 o più rate (o mensilità)

Dopo24 mesi dalla comunicazione diregolarizzazione, a condizione

che nei 24 mesi i pagamenti siano sempre puntuali. 

Finanziamenti non rimborsati (o con gravi morosità)

Dopo 36 mesi dalla data di estinzione prevista o dalla data in cui l'istituto di credito ha fornito l'ultimo aggiornamento

La cancellazione dei dati dovrebbe avvenire automaticamente alle scadenze sopraindicate, ma non sempre accade, pertanto si può pretendere la cancellazione dei propri dati effettuando una richiesta scritta con la modulistica messa a disposizione direttamente da CRIF.

l'accesso ai dati del SIC di CRIF è gratuito

- Richiesta Acccesso in banca dati "Persona Fisica/Azienza"